Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

EFSA ECDC Report Zoonosi 2012

20/02/14 Pubblicato il nuovo report zoonosi a cura di EFSA e ECDC relativo ai casi registrati negli Stati Membri nel 2012.

L'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) e il Centro europeo per la malattia per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC), hanno pubblicato il report annuale delle zoonosi  utilizzando i dati raccolti dagli Stati membri dell'UE.

Questo rapporto fornisce una panoramica accurata dei casi delle principali zoonosi e delle malattie a veicolo alimentare nell'Unione Europea. Esso aiuta la Commissione europea e gli Stati membri dell'UE a monitorare, controllare e prevenire le malattie zoonotiche.

Nel corso dell'anno 2012 sono stati segnalati 1.642 casi  di Listeriosi, il 10,5% in più rispetto al 2011 confermando il trend di crescita osservato negli ultimi cinque anni. Nelle persone infette, i sintomi variano da forme più lievi simil-influenzali a forme gravi come setticemie e meningiti con esito potenzialmente fatale. La sorveglianza UE si concentra solo su casi di infezioni gravi e, pertanto, rappresenta solo una piccola parte di tutte le infezioni da Listeria nell'uomo. L'incidenza della listeriosi è particolarmente elevata nelle persone anziane, di età superiore ai 74 anni. Altri gruppi a rischio sono le donne in gravidanza e le persone con compromissione del sistema immunitario. Listeria monocytogenes , il batterio che causa la listeriosi nell'uomo e negli animali , è stato principalmente isolati in prodotti ittici pronti per il consumo e in prodotti a base di carne (ad esempio pesce affumicato o prosciutto).

Scarica la sezione relativa a listeria monocytogenes